DALL'ALBUM DEI RICORDI

dell'Aviere Scelto Armiere

Martino GALLO LASSERE

 

- per gentile concessione della Famiglia GALLO LASSERE -

(via Mauro SOLIMAN)

 

Estratto dal foglio matricolare del Distretto di Ivrea:  

Gallo Lassere Martino classe 1916

- chiamato alle armi li 01 settembre 1937 e giunto ed assegnato in qualità di aviere nella Regia Aeronautica  presso Centro di Reclutamento e   
  Mobilitazione della 1° Zona Aerea Territoriale di Milano (Centro affluenza di Torino)
- tale inviato al centro di istruzione di Orvieto li 03 settembre 1937
- trasferito al 50° Stormo d’ assalto 69° Sq. Ciampino Sud li 11 ottobre 1937 e nominato Aiuto Armiere Artificiere li 15 febbraio 1938
- promosso Aviere Scelto Aiuto Armiere Artificiere con votazione 18/20 li 25 marzo 1938
- trasferito col Reparto sul Regio Aeroporto di Treviso 160° Sq. – 2° Z.A.T. Padova li 8 ottobre 1938
- tale messo in congedo illimitato li 28 febbraio 1939
- TALE MOBILITATO IN TERRITORIO DICHIARATO IN STATO DI GUERRA E ZONA DI OPERAZIONI li 11 giugno 1940
- tale al Regio Aeroporto Venaria Reale li19 settembre 1940
- tale all’ Aeronautica dell’ Albania li 19 ottobre 1940
- imbarcatosi a Bari li 20 ottobre 1940
- sbarcato a Durazzo li 21 ottobre 1940
- tale al Regio Aeroporto di Durazzo li 21 ottobre 1940  
- tale al Regio Aeroporto di Scutari li 30 novembre 1940
- tale all’Aeroporto di Tirana R.S. li 16 aprile 1941
- tale all’Aeroporto di Devoli li 24 aprile 1941
- tale all’Aeroporto di Tirana li 24 luglio 1941
- tale al Comando 51° Squadriglia B.T. – Tirana 38° Stormo B.T. li 06 novembre 1941
- tale col Reparto all’Aeroporto di Mostar li 21 gennaio 1942
- tale col Reparto all’Aeroporto di Zemonico li 01 luglio 1942
- tale al Regio Aeroporto di Mirafiori li 03 aprile 1943
- tale all’Aeroporto di La Spezia – Cadimare li 04 luglio 1943
- sbandatosi, in seguito agli avvenimenti verificatisi successivamente all’08 settembre 1943, in territorio metropolitano cessa di essere mobilitato in 
  territorio in stato di guerra e zona di operazioni li 09 settembre 1943
- arruolatosi nelle formazioni partigiane col nome di battaglia “BURGO” nella 6° Div. – 25° SAP li 07 maggio 1944
- cessa di far parte della suddetta li 07 giugno 1945
- recuperato dal  P.R. di Torino li 12 luglio 1945
- collocato in congedo illimitato in base  alla circolare Ministeriale n° 2 li 12 luglio 1945
  
concessione di tre croci al merito di guerra dal Gen. D.A. – G. VOLLARO
autorizzato a fregiarsi del “Distintivo del periodo bellico 1940 – 1943 (decreto del Presidente della Repubblica 17 novembre 1948, n. 1590) e altresì autorizzato ad applicare sul distintivo n. tre stellette d’ argento dal Gen. D.A. – G. VOLLARO
 
- Si ringrazia, per l’autorizzazione alla pubblicazione, la Famiglia Gallo Lessere  (n.d.r.)
 

                           

               

       

           

                           

       

           

 

GALLERIA